IN MOLISE LA LEGGE 482 DEL 1999 E’ INTERPRETATA SECONDO LE NORMATIVE!

A proposito della realizzazione di un dizionario polinomico e sociale della parlata arbëresh dei quattro comuni del territorio molisano.
IN MOLISE LA LEGGE 482 DEL 1999 E’ INTERPRETATA SECONDO LE NORMATIVE!
QUELLO CHE IN CALABRIA I COMUNI ARBËRESHË DOVREBBERO FARE CON GLI SPORTELLI LINGUISTICI, MA SONO IMPRIGIONATI!
 
Potete scaricare la versione gratuita del Vocabolario nella pagina http://www.mnamon.it/ebook/studiare-con-il-tablet/vocabolario-polinomico-e-sociale-italiano-arberesh/
per il cartaceo bisogna rivolgersi ad Agresti.

La pubblicazione è scaturita nell’ambito del “Progetto Unico Regionale Area Arbëreshe – Minoranze Linguistiche – Esercizio Statale 2010”.
Legge 482 del 1999, artt. 9 e 15 – Regione Molise, e delle attività del corso di formazione realizzato dall’Associazione Redazione Rivista Kamastra.
Questo lavoro si è svolto sotto la guida e direzione del prof. Giovanni Agresti, Università degli Studi di Teramo e Associazione LEM-Italia (Lingue d’Europa e del Mediterraneo) ponendosi come obiettivo la realizzazione di un dizionario polinomico e sociale della parlata arbëresh dei quattro comuni del territorio molisano. Montecilfone, comune capofila del progetto, Campomarino, Portocannone ed Ururi, sono stati i quattro paesi interessati alla ricerca.
Essa è stata curata dalle operatrici degli Sportelli Linguistici comunali che sono letteralmente scese sul campo.
 
Notizie tratte dal sito: http://www.mnamon.it/ebook/studiare-con-il-tablet/vocabolario-polinomico-e-sociale-italiano-arberesh/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*